In-Folio

Romanzo storico: il Rinascimento

Sandro Botticelli, autoritratto

Sandro Botticelli, autoritratto

Il successo della serie tv anglo-italiana I Medici, con Dustin Hoffman, Richard Madden, Stuart Martin, e Annabel Scholey andato in onda sulla RAI nell’ottobre 2016, sembra aver stimolato un rinnovato interesse per il Rinascimento, e già questo è un merito.
Proponiamo, di seguito, un breve percorso di lettura sul Rinascimento. (altro…)

Poesia, lettura, editoria per i bambini sordi e ciechi

L’Istituto Statale per sordi di Roma (ISSR) ospita una settimana di seminari dedicati a “Le buone pratiche per i bambini con disabilità sensoriale: sordi e ciechi”.
L’ingresso è gratuito, e viene rilasciato attestato.
(altro…)

Alice e Pinocchio a Venezia

poster-anglo-italian-conferenceA Venezia il 24 novembre 2016 si tiene il convegno dal titolo “When Alice Meets Pinocchio: An International One-Day Conference on Anglo-Italian Relations in Children’s Literature“.
Il convegno è organizzato dalla professoressa Laura Tosi, Università Ca’ Foscari Venezia, con il contributo del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati. (altro…)

Il respiro della lingua: la punteggiatura

Come si può rendere in un testo scritto il tono della voce, il ritmo del respiro, la mimica? Con la punteggiatura, che sarà sempre necessaria comunque si evolva la lingua.
A Santa Margherita Ligure, il 23 e 24 settembre 2016 si è tenuta la seconda edizione del Festival della Punteggiatura. Hanno parlato linguisti, naturalmente, ma anche musicisti, scrittori, attori, esperti di fumetti. (altro…)

La cuccia del filosofo Snoopy

snoopy_simonelli_copertinaTra le strisce dei Peanuts, create da Charles Schulz (1922-2000), quelle dedicate a Snoppy rivelano al meglio lo spirito e le intenzioni dell’autore. E quanto siano ricche di contenuti ce lo illustra oggi La cuccia del filosofo. Snoopy & Co, di Saverio Simonelli, pubblicato da Ancora.
I fumetti dell’autore statunitense sono essenziali nell’immagine, i suoi personaggi sono espressivi e memorabili. Ma altrettanto importanti, o forse di più, sono le parole, e la Parola. (altro…)

T.S. Eliot, Assassinio nella cattedrale

Togliete le sbarre dalla porta!
Spalancate la porta! Non voglio
che la casa della preghiera, la Chiesa di Cristo,
il santuario diventi una fortezza.
La Chiesa proteggerà i suoi fedeli
con i mezzi che le appartengono, non come
quercia o pietra. La quercia e la pietra
periscono, non restano salde.
La Chiesa invece è fatta per durare.
La Chiesa deve essere, aperta, anche ai nostri nemici.
Aprite la porta!

da Assassinio nella cattedrale (1935)
T.S. Eliot (1888-1965)
premio Nobel per la Letteratura 1948
(altro…)

Walser, dove Piemonte e Val d’Aosta parlano tedesco

casa_WalserIn alcune zone del Piemonte e della Valle d’Aosta, cioè la Valle di Gressoney, l’alta Valsesia, la zona di Rima S. Giuseppe, nella vallata laterale del torrente Sermenza, e più a est a Rimella, vivono i Walser, un popolo germanofono di antichissima tradizione.
La loro lingua è il Titsch cioè l’alemanno, una varietà di germanico medievale, “parente” di certi dialetti della Svizzera e della Foresta Nera. (altro…)