In-Folio

Home » Posts tagged 'tv'

Tag Archives: tv

L’editoria per ragazzi nel 2016

masha_orso_libroIl mercato italiano dei libri per ragazzi va bene, per questo motivo diversi editori hanno iniziato a inserire titoli per ragazzi nel loro catalogo, ma oggi ciò va fatto con particolare cura perché l’editoria italiana in questo settore è diventata più matura, e più competitiva. Di fatto, il libro per ragazzi richiede una professionalità specifica da parte degli editori. (altro…)

Annunci

L’Italia delle fiabe

salma_hayek_racconto_dei_raccontiQualche giorno fa, l’8 gennaio 2016, sul quotidiano La Stampa, Massimo Gramellini nell’articolo Non sappiamo più raccontare le favole sosteneva che in Italia non c’è tradizione di racconto di fiabe anche per colpa della religione cattolica. Saverio Simonelli, su Terza Pagina, ha realizzato una breve inchiesta che capovolge del tutto questa affermazione. (altro…)

Terza Pagina, il nuovo supplemento culturale di TG2000

TG2000Tutti i giorni alle 12,15 va in onda il nuovo supplemento culturale Terza Pagina, dopo l’edizione delle 12 di TG2000, il telegiornale di TV2000. Su Terza Pagina, interviste e attualità su libri, mostre, musica, cinema, a cura di Saverio Simonelli. (altro…)

Il nuovo Padre Brown in tv

father_brown_mark_williamsDal 2 marzo 2015, ogni lunedì in prima serata su Rai Premium, va in onda una nuova serie televisiva realizzata dalla BBC, basata in parte su I racconti di Padre Brown di Gilbert Keith Chesterton (1874–1936) in parte su sceneggiature originali.
Il pubblico italiano aveva conosciuto le indagini del sacerdote cattolico (Chesterton si convertì al cattolicesimo nel 1922) grazie alla serie RAI andata in onda tra il 1970 e il 1971, protagonista Renato Rascel, 6 puntate in tutto che riscossero un grande successo. (altro…)

Libri in tv, riprende lo storico programma La Compagnia del Libro

Logo_di_TV2000Ottobre 2014, riprende domenica 26 il programma di TV2000 dedicato alla lettura, La Compagnia del Libro, ideato e condotto da Saverio Simonelli.

Sabato ore 23,20

Replica
domenica ore 12,45
(altro…)

Thackeray e Tolstoj contro Napoleone

Forse non tutti i lettori italiani potrebbero elencare a menadito i romanzi di William Makepeace Thackeray (1811-1863), eppure il titolo di uno di questi è entrato nel linguaggio comune: Vanity Fair, ovvero La fiera delle vanità in italiano.
Spietato ritratto dell’Inghilterra durante le guerre napoleoniche, Vanity Fair rimane il suo romanzo più celebre, e il più attuale perché non è solo un quadro sociale, è anche (forse soprattutto) uno sguardo sulla natura umana in determinate condizioni, uno sguardo sui caratteri individuali. Non facciamo fatica a riconoscere la protagonista Becky Sharp, la perspicace scalatrice sociale, in tanti personaggi femminili dell’attualità – ma, sarebbe meglio dire, di ogni tempo. (altro…)

Once Upon a Time

once_upon_a_timeUn sortilegio avvolge la cittadina di Storybrook, nel Maine, e gli abiranti non ricordano di essere i personaggi delle fiabe: Biancaneve, Cappuccetto Rosso, Belle, il Grillo Parlante, Cenerentola, Hansel e Gretel… Tutti tranne il sindaco (la regina cattiva) e il signor Gold (Tremotino), che continuano a contendersi il potere, e un bambino in possesso di un libro di fiabe che sa come rompere l’incantesimo…
In questi giorni Rai4 sta trasmettendo le repliche di Once Upon a Time (C’era una volta), una serie americana già trasmessa un anno fa, nell’autunno 2012. Si tratta della attualizzazione di fiabe tradizionali e l’operazione è riuscita sorprendentemente bene, nonostante gli sceneggiatori, Adam Horowitz e Edward Kitsis, siano gli stessi della serie televisiva Lost. (altro…)