In-Folio

Home » Luoghi

Category Archives: Luoghi

Annunci

Sosteniamo la nascita del centro studi AIST

L’apertura di un centro studi, come di un museo, di una biblioteca o di una libreria è sempre una bella notizia. La Tana del Drago sarà tutto questo. Il Centro Studi dell’Associazione Italiana Studi Tolkieniani (AIST) aprirà a Dozza, un borgo vicino Bologna, dove il comune ha stipulato una convenzione con l’associazione per l’uso di una intera palazzina storica. Disabitato già da tempo, l’edificio ha bisogno però di essere ristrutturato, messo in sicurezza e, naturalmente, arredato. Questo implica una spesa molto alta. Per questo motivo all’inizio di aprile è partito il crowdfunding (raccolta fondi) online. (altro…)

Annunci

Miti e Fiabe Walser

camoscio-wikicommonsIl patrimonio immaginario dei Walser è molto ricco e, sebbene non sia dissimile da quello di altre zone alpine, se ne discosta per alcune particolarità.
Tra i Walser si trova un buon numero di miti, di leggende o tradizioni locali, magari relative all’origine di un villaggio, a quella di un toponimo, e un certo numero di vere e proprie fiabe. (altro…)

Walser, dove Piemonte e Val d’Aosta parlano tedesco

casa_WalserIn alcune zone del Piemonte e della Valle d’Aosta, cioè la Valle di Gressoney, l’alta Valsesia, la zona di Rima S. Giuseppe, nella vallata laterale del torrente Sermenza, e più a est a Rimella, vivono i Walser, un popolo germanofono di antichissima tradizione.
La loro lingua è il Titsch cioè l’alemanno, una varietà di germanico medievale, “parente” di certi dialetti della Svizzera e della Foresta Nera. (altro…)

Fanes, una saga delle Dolomiti

Lago_BraiesPercorrendo le valli dolomitiche, ma in particolare quelle di lingua ladina, si possono incontrare strani nomi: Dolasilla, Lujanta, Ey-de-net, Fanes, Rajeta. Sono nomi legati a una antichissima leggenda, ambientata nella attuale Val Badia: la leggenda del regno di Fanis e del popolo dei Fanes. Vado a darne un rapido riassunto, segnalando i luoghi reali citati nella leggenda. (altro…)

La biblioteca di casa Brontë

sorelle BronteAbbiamo sbirciato nella biblioteca di casa, nella canonica di Haworth (Yorkshire) che oggi è diventata un museo e la sede della Brontë Society. È interessante ed emozionante allo stesso tempo sapere quali libri sono appartenuti ad uno scrittore. In questo caso si tratta di una intera famiglia, nella quale hanno vissuto tre scrittrici: Charlotte, autrice di Jane Eyre (1847) il più famoso dei suoi romanzi, Emily autrice di Cime Tempestose (1847), e Anne autrice di Agnes Grey (1847) e altri romanzi. L’immagine rappresenta il famoso ritratto (da sinistra) di Anne, Emily e Charlotte dipinto dal fratello Branwell. (altro…)

Italia Africa, percorso di lettura

antonio_politano“E sulla mia terra africana / calmata / a un arpeggio / perso nell’aria / mi rinnovavo” così scriveva Giuseppe Ungaretti nella poesia Monotonia, utilizzata come epigrafe della mostra Italia, Africa allestita nella bella sede della Società Geografica Italiana a Roma in occasione del Festival della Letteratura di Viaggio 2015.
La mostra fotografica riguarda paesi che negli ultimi due secoli hanno intrecciato la loro storia con quella italiana: Etiopia, Eritrea, Libia, Somalia. (altro…)

In viaggio con le fiabe

Doré_Cenerentola
Paese che vai… fiabe che trovi – ci dicono molto del popolo che le ha create, o almeno raccontate. Quindi, perché non mettere in valigia (o sul tablet) un libro di fiabe insieme alla guida turistica? Riproponiamo le fiabe lette e commentate su In-Folio in un percorso geografico. (altro…)