In-Folio

Home » Letteratura » Papa Francesco e la poesia di Spoon River

Papa Francesco e la poesia di Spoon River

papa Francesco vescovi WashingtonPapa Francesco ha citato una poesia di Edgar Lee Masters, durante l’incontro con i vescovi degli Stati Uniti, mercoledì 23 settembre 2015 nella cattedrale di San Matteo, a Washington D.C. La poesia è Alexander Throckmorton, tratta dalla Antologia di Spoon River. Edgar Lee Masters (1869–1950) era un avvocato dell’Illinois. Scrisse molto – poesie, drammi, romanzi – ma sicuramente la sua opera più conosciuta è l’Antologia di Spoon River (1915) in cui immagina che gli uomini sepolti nel cimitero dell’omonima cittadina recitino il loro stesso epitaffio.

Papa Francesco ha inserito la citazione in un passaggio del suo discorso ai vescovi in cui fa riferimento all’età avanzata, alle difficoltà ma anche alle capacità che comporta:

Vi parlo come Vescovo di Roma, già nella vecchiaia chiamato da Dio da una terra anch’essa americana […] Provengo, infatti, da una terra anch’essa vasta, sconfinata e non di rado informe che, come la vostra, ha ricevuto la fede dal bagaglio dei missionari. Ben conosco la sfida di seminare il Vangelo nel cuore di uomini provenienti da mondi diversi, spesso induriti dall’aspro cammino percorso prima di approdare. Non mi è estranea la storia della fatica di impiantare la Chiesa tra pianure, montagne, città e suburbi di un territorio spesso inospitale, dove le frontiere sono sempre provvisorie, le risposte ovvie non durano e la chiave d’ingresso richiede di saper coniugare lo sforzo epico dei pionieri esploratori con la prosaica saggezza e resistenza dei sedentari che presidiano lo spazio raggiunto. Come ha cantato un vostro poeta: “ali forti ed instancabili”, ma anche la saggezza di chi “conosce le montagne”.

Il testo integrale della poesia Alexander Throckmorton è il seguente:

Quando ero giovane, avevo ali forti e instancabili,
ma non conoscevo le montagne.
Quando fui vecchio, conobbi le montagne,
ma le ali stanche non tennero più dietro alla visione.
Il genio è saggezza e gioventù.

 
 
Fernanda Pivano è stata la prima traduttrice italiana della raccolta poetica, che fu pubblicata in Italia da Bompiani nel marzo 1943, su suggerimento di Cesare Pavese. Tra i lettori ebbe subito molto successo, che Fernanda Pivano ricorda così in un articolo del 30 luglio 1996 sul Corriere della Sera:

Per un’adolescenza come la nostra, infastidita per alcuni dalla roboante epicità a tutti i costi abituale nel nostro anteguerra, la semplicità scabra dei versi di Masters e il loro contenuto dimesso rivolto ai piccoli fatti quotidiani, i loro antieroi impastati soltanto di tragedia erano come una liberazione. Nelle generazioni successive i nuovi adolescenti trovarono il fantasma aleggiante della libertà, la rivolta al conformismo, la franchezza, la disperazione, la denuncia della falsa morale (i “sepolcri imbiancati”, la chiama Masters), l’ironia antimilitarista, anticapitalista, antibigottista, la necessità e l’impossibilità di comunicazione. Da questi personaggi che non erano riusciti a “farsi capire” e non avevano “capito”, dal loro dramma di fragili esseri umani travolti da un destino inesorabile, scaturiva un fascino sottile.
Probabilmente Masters sarebbe sorpreso del destino toccato al suo libro. […] Disse nell’antologia che voleva “descrivere il macrocosmo ritraendo il microcosmo”, “ricordare ogni occupazione umana consueta”, scrivere una “commedia umana” del Midwest americano, fare una rappresentazione epica della vita moderna.

Fernanda Pivano, Viaggio americano, ed. Bompiani 2010
 
 
La trascrizione integrale del discorso di Papa Francesco è disponibile sul sito del Vaticano:
http://w2.vatican.va/content/francesco/it/speeches/2015/september/documents/papa-francesco_20150923_usa-vescovi.html#*
 
 
Puoi leggere anche:
Papa Francesco e Il pioppo di Clemente Rebora
Il mondo letterario di Papa Francesco
 
 
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: