In-Folio

Home » Letteratura » La nuova quartina di Scrittori di Scrittura

La nuova quartina di Scrittori di Scrittura

scrittori di scrittura 2È in uscita presso Effatà Editrice il secondo ciclo di libri della collana Scrittori di Scrittura, nata per esplorare i testi sacri da una prospettiva letteraria inedita.
Dopo Margherita Oggero, Gian Luca Favetto, Silvana De Mari e Elena Loewenthal, autori del primo ciclo di volumi, i nuovi quattro autori, pubblicati tra novembre e dicembre 2014, sono Elena Varvello, Davide Longo, Paolo di Paolo e Gianluigi Ricuperati. Ecco i titoli:

Il Vangelo senza moneta. Il ricco epulone
Gianluigi Ricuperati attualizza ai giorni nostri la parabola del banchetto del ricco epulone

I giorni sulla terra. Giobbe
Elena Varvello ripropone la vicenda di Giobbe trasfigurata nella storia di un uomo di oggi.

Le nozze di Cana. In note anacolute per bambini semiseri e adulti semistrambi
Il primo miracolo di Gesù commentato in maniera trascinante e spassosa da Davide Longo

Noli me tangere. Il sepolcro vuoto.
Paolo Di Paolo narra l’incontro tra il Risorto e la Maddalena nel giardino della sepoltura di Gesù.

Scrittori di Scrittura è un progetto promosso dall’Ufficio per la Pastorale della Cultura della Diocesi di Torino in collaborazione con la Facoltà Teologica di Torino e Torino Spiritualità. I curatori sono don Gian Luca Carrega per la sezione biblica e Stefano Gobbi della Dinoitre Eventi per i contatti con gli scrittori e la logistica. L’iniziativa intende presentare al pubblico le opere di alcuni scrittori che si sono cimentati nella riscrittura di un brano biblico secondo la propria sensibilità.
Ogni volume è corredato della breve introduzione esegetica di un biblista e della traduzione del testo o dei testi scritturistici di riferimento dall’originale ebraico o greco. Il prezzo di ogni volume è 6,00 euro.
Per tutte le informazioni sul progetto: www.scrittoridiscrittura.it
 
 
Gli autori

Paolo Di Paolo, romanziere pluripremiato, ha scritto anche per il teatro e testi antologici e collabora a programmi televisivi. Vive e lavora a Roma.

Davide Longo è nato a Carmagnola, non lontano da Torino. Nel 2001 ha pubblicato per la Marcos y Marcos il romanzo Un mattino a Irgalem con il quale ha vinto il Premio Grinzane opera prima e il Premio Via Po. Dello stesso anno è il libro per bambini Il Laboratorio di Pinot. Nel 2004 è uscito il suo secondo romanzo Il Mangiatore di Pietre (Marcos y Marcos), Premio Città di Bergamo e del Premio Viadana. È regista di documentari (Carmagnola che resiste, Memorie dell’Altoforno), autore di testi teatrali (Pietro Fuoco e Cobalto, Il lavoro Cantato, Ballata di un Amore Italiano, About Fenoglio) e autore radiofonico per RadioRai (Centolire, Luoghi non Comuni).
Ha scritto per Repubblica, Avvenire, Slow Food, Donna, Lettere, Travel. Del 2006 è La Vita a un Tratto, ed. Corraini. Nel 2007 ha curato per Einaudi l’antologia Racconti di Montagna, e pubblicato per Corraini il libro E più non Dimandare, realizzato con il pittore Valerio Berruti. Nel gennaio 2010 è uscito per l’editore Fandango il suo terzo romanzo L’Uomo Verticale, vincitore del Premio Lucca. Nell’estate dello stesso anno il volume Il signor Mario, Bach e i settanta (Keller Editore). Dopo Ballata di un amore italiano, edito da Feltrinelli nel 2011, è nelle librerie dal maggio 2014 il suo ultimo romanzo Il caso Bramard, sempre per l’editore Feltrinelli.
Vive a Torino dove insegna scrittura presso la Scuola Holden e i suoi libri sono tradotti in molti paesi.

Gianluigi Ricuperati. Scrittore, saggista e curatore, dirige la Domus Academy a Milano. Collabora con Repubblica, la Domenica del Sole 24 Ore, Rolling Stone, Domus e con altre riviste italiane e straniere. Ha pubblicato saggi e reportage con Rizzoli, Bollati Boringhieri e Laterza. Nel 2011 per Minimum Fax è uscito il suo primo romanzo, Il mio impero è nell’aria, e nel 2013 con Mondadori La produzione di meraviglia.

Elena Varvello, dopo avere esordito come poetessa, nel 2007 ha pubblicato con Fandango la raccolta di racconti L’economia delle cose, con la quale ha vinto il Premio Settembrini, è risultata finalista al Premio Strega e si è aggiudicata il Premio Bagutta nella sezione opera prima. Nel 2011 ha pubblicato il romanzo La luce perfetta del giorno. Insegna racconto e romanzo alla Scuola Holden di Torino.
 
 
 
Sulla collana Scrittori di Scrittura(Effatà Editrice) puoi leggere anche:
Memorie di Isacco
Scrittori di Scrittura: Noli me tangere
Scrittori per la Scrittura, una nuova collana
 
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: