In-Folio

Home » Appuntamenti » Roma, Chesterton a teatro e in aula

Roma, Chesterton a teatro e in aula

GK ChestertonNel mese di ottobre 2014, Gilbert Keith Chesterton (1874 – 1936) è ospite speciale dell’Università “La Sapienza” di Roma.
Giovedì 23 ottobre alle ore 18.30, nell’Aula Magna del Rettorato va in scena lo spettacolo teatrale Uomovivo, liberamente ispirato al romanzo Manalive (1912, tradotto in italiano come Le avventure di un uomo vivo). L’ingresso è gratuito.
Nei giovedì di ottobre che precedono lo spettacolo (2, 9 e 16 ottobre ore 18), nell’aula II della facoltà di Lettere e Filosofia si tengono tre incontri su Chesterton e le sue opere con gli esperti: Andrea Monda, Fabio Bartoli, Sabina Nicoline e Paolo Pegoraro.

Protagonista di Le avventure di un uomo vivo è Innocenzo Smith che, con i suoi gesti stravaganti e paradossali, infonde coraggio e ottimismo negli abitanti di casa Beacon, in tutti tranne che nel dottor Warton, che al contrario lo accusa di essere un criminale. Il caso di Innocenzo Smith diventa enigmatico…. Il gusto per l’enigma, attraverso il quale svelare le pieghe dell’animo umano, è sempre stato tipico dello scrittore inglese, autore anche delle celebre serie di romanzi di Padre Brown.

L’iniziativa “Uomovivo alla Sapienza” è promossa dagli studenti della facoltà di Lettere e Filosofia, che spiegano:

Gli scritti di Chesterton, caratterizzati da un linguaggio paradossale e da una trascinante ironia, costringono il lettore a riflettere sui temi cardine dell’esistenza umana e producono un rinnovato entusiasmo per la ricerca, imbevuta di sano buon umore, del bello e del vero. La battaglia combattuta da Chesterton a colpi di penna e inchiostro ha avuto come fine ultimo quello di risvegliare e custo¬dire nell’uomo il senso di meraviglia e di gratitudine perché quando si smette di provare meraviglia, soprattutto per le semplici cose ordinarie e materiali, allora si è veramente morti. Per questo motivo, in un frangente storico così complicato e triste come quello attuale, lo spettacolo tratto dal chestertoniano Manalive è un grande dono che l’Università La Sapienza vuole fare alla città di Roma.

La messa in scena è curata da Compagnia Bella con la regia di Otello Cenci e sul palco Laura Aguzzoni, Giampiero Bartolini, Giampiero Pizzol, Gianluca Reggiani e Andrea Soffiantini.
che ha eseguito numerose repliche dello spettacolo in tutta Italia, riscuotendo sempre un grande successo di pubblico.
L’iniziativa ha ricevuto un finanziamento da parte dell’Università e di alcuni privati, il patrocinio della Società Chestertoniana Italiana, e il sostegno del Centro Culturale Roma

Per tutte le informazioni e gli aggiornamenti sul progetto, è stata aperta la pagina Facebook
https://www.facebook.com/uomovivoallasapienza
email uomovivoallasapienza@gmail.com
 
 
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: