In-Folio

Home » Saggi » Il mondo letterario di Papa Francesco

Il mondo letterario di Papa Francesco

simonelli-mondaIn questi primi mesi di pontificato, Papa Bergoglio ha fatto subito breccia nel cuore e nella coscienza di molti, cattolici e non, per il carattere pastorale dei suoi discorsi, per il suo stile diretto e cordiale.
Ma sin dalle sue prime apparizioni, il Papa accessibile a tutti ha rivelato anche il suo spessore di cultura umanista, citando e spesso consigliando libri e autori, religiosi e laici.
Saverio Simonelli e Andrea Monda hanno “ricostruito” la biblioteca di Papa Francesco perché: “Condividere il suo mondo letterario significa non solo riscoprire scrittori e poeti più o meno noti, ma anche e soprattutto aprirsi e confrontarsi attraverso la lettura di opere che sono testimonianze di umanità”.
Fratelli e sorelle, buona lettura! Il mondo letterario di Papa Francesco diventa così una guida a questa esperienza, che è insieme artistica e spirituale. Non manca un capitolo dedicato alla musica, che tanta parte ha avuto nella famiglia Bergoglio di origine italiana!

Attraverso la lettura scorrevole e profonda insieme di questo libro, si comprende che non si tratta di un saggio di critica letteraria in senso stretto né, d’altra parte, di una operazione editoriale. Simonelli e Monda, che hanno già lavorato insieme e sono esperti di lungo corso della materia che trattano, son partiti alla scoperta del mondo letterario di Papa Francesco sulla traccia di una una omelia della Pasqua 2008, quando l’allora cardinale Bergoglio citava gli hobbit e Tolkien come simbolo del “senso cristiano del cammino”: “Solo chi come loro e come Ulisse o Enea si mette in gioco trova la vera vita, altrimenti è condannato a marcire nella prigione del proprio Io”.

Dalla Prefazione di p. Antonio Spadaro, gesuita, direttore della Civiltà Cattolica:

Entrare nella biblioteca personale di un Papa. Storicamente un’impresa ardua, a volte per secoli proibita, interdetta. Men che meno sperare di poter curiosare sopra il suo comodino, azzardato anche fantasticare su cosa porti con sé in viaggio, sulle predilezioni del bambino o del giovane, sui testi che segretamente lo hanno formato ma anche entusiasmato, divertito, sedotto. E invece con questo Papa, con Francesco, l’operazione diventa accessibile, fluida, spontanea. Così nel leggere le pagine di questo libro lo vedrete incontrare fisicamente o nel cuore gli autori che lo hanno formato, appassionato, interessato. A cominciare da Borges, che conobbe personalmente, passando per Manzoni e Dostoevskij, cantori della Provvidenza e del ruolo decisivo degli umili e dei semplici. E poi Chesterton, uno scrittore molto amato da Jorge Bergoglio, che è membro autorevole della Società Chestertoniana Argentina, e Tolkien, con il suo Signore degli Anelli. C’è spazio anche per autori poco noti al grande pubblico, come Joseph Malègue, l’italo-argentino Antonio Dal Masetto e Friedrich Hölderlin, un poeta di cui Bergoglio si innamorò durante la sua breve permanenza in Germania negli anni Ottanta e che ne curò la nostalgia di casa. Un percorso attraverso i temi fondamentali di autori cari al Pontefice, ma soprattutto attraverso sentimenti che pescano nel profondo dell’uomo.

Indice
Prefazione (Antonio Spadaro)
Introduzione
1. Alla ricerca di un volto. Jorge & Jorge: fervore di Buenos Aires
– Jorge Luis Borges, qualche numero
– Il piacere della conversazione
– Borges tra mistero, meraviglia e malinconia
2. Il Miserando atque Eligendo. Manzoni, Dostoevskij, Tolkien
– Miserando: l’Odissea di Renzo e Lucia
– Eligendo: Dostoevskij ovvero il dramma della libertà
– Miserando atque Eligendo: pietà e responsabilità in Tolkien
– Appendice cinematografica. La misericordia di Babette
3. Le classi medie della santità. Joseph Malègue e G.K. Chesterton
– Nella penombra della fede: Joseph Malègue
– G.k. Chesterton, lo splendore dell’uomo comune
– Intermezzo musicale. Quelle sere davanti alla redio
4. In viaggio tra fantasia e realtà. Tolkien (ancora) e Dal Masetto (chi era costui?)
– Il nuovo eroismo dei “piccoli” Hobbit
– Dalla Terra di Mezzo alla “fine del mondo”
5. L’uomo che guarda partire gli aerei. Hölderlin ovvero della nostalgia
– Il poeta sul ponte
– Un primitivo nel verde
– Il teologo e il poeta
– Le parole autentiche
– Cristo è il fine

Gli autori

Saverio Simonelli, giornalista professionista, è vicecaporedattore e responsabile dei programmi culturali dell’emittente televisiva TV2000. Ha scritto numerosi testi di saggistica e ha tradotto dall’inglese e dal tedesco opere di Mann, Luckmann, Von Balthasar, Chesterton. Per Àncora nel 2011 ha curato la prima raccolta italiana delle poesia di Patrick Kavanagh, grande poeta irlandese del Novecento, per la quale ha conseguito un riconoscimento da parte della manifestazione Pordenone Legge. Nel 2012 ha pubblicato per lo stesso editore La musica è altrove, un saggio sull’immaginario musicale di Angelo Branduardi.

Andrea Monda, docente di religione presso i licei di Roma, scrive sulle pagine culturali di di-verse testate (Il foglio, Avvenire, L’Osservatore Romano), oltre a scrivere recensioni per La Civiltà Cattolica. Collabora in modo stabile con diversi programmi di RaiEducational (tra cui Scrittori per un anno) e organizza eventi culturali, tra cui, dal 2000 al 2007, il convegno annuale su “Cattolicesimo e Letteratura nel ‘900” patrocinato dal Pontificio Consiglio della Cultura. Dal 2001 partecipa alla vita dell’associazione BombaCarta e nel settembre 2009 ne è diventato presidente. Ha pubblicato numerosi saggi di letteratura e cultura religiosa.

Insieme, Andrea Monda e Saverio Simonelli hanno scritto Tolkien, il signore della fantasia (Frassinelli 2002) e Gli anelli della fantasia. Viaggio ai confini dell’universo di Tolkien (Frassinelli 2004)
 
Andrea Monda e Saverio Simonelli, Fratelli e sorelle, buona lettura! Il mondo letterario di Papa Francesco
Ed. Ancora 2013, p. 112, 13,50 euro, disponibile anche in ebook

 
 
Su questo libro, puoi leggere anche:
Tra le letture di Papa Francesco: l’italoargentino Dal Masetto
Papa Francesco: accanto a Borges, Dostoevskji e Holderlin, c’è anche Tolkien
E puoi ascoltare l’intervista dei due autori alla Radio Vaticana QUI
 
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: