In-Folio

Home » Call for papers » CfP – Vasco Pratolini nel centenario della nascita

CfP – Vasco Pratolini nel centenario della nascita

Convegno Internazionale di Studi in occasione del centenario dalla nascita di Vasco Pratolini. Si tiene a Firenze il 17-18 ottobre 2013. Le proposte di intervento devono pervenire entro il 15 giugno 2013

In occasione del centenario della nascita di Vasco Pratolini (1913-1991), il Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi interculturali dell’Università di Firenze intende ricordare la figura e l’opera del celebre scrittore con un Convegno Internazionale di Studi nella città che è stata sfondo prevalente dei suoi romanzi.
Il Convegno inizierà giovedì 17 ottobre 2013 presso la Sala De’ Dugento di Palazzo Vecchio e proseguirà nei giorni successivi nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università degli Studi di Firenze e nella Sala Ferri del Gabinetto Scientifico Letterario G. P. Vieusseux, prendendo in considerazione tutti gli aspetti dell’attività pratoliniana, dalla narrativa al cinema fino agli scritti d’arte, in modo da proporre un bilancio critico della sua ampia produzione.

Call for papers
Gli interventi avranno una durata massima di 20 minuti ciascuno e saranno articolati in tre ambiti tematici:
1. Vasco Pratolini narratore
2. Vasco Pratolini e il cinema
3. Vasco Pratolini e le arti figurative

Le proposte d’intervento, che non dovranno superare le 300 parole e saranno accompagnate da un breve CV, dovranno pervenire entro e non oltre il 15 giugno 2013 a uno dei seguenti indirizzi email: marco.corsi@libero.it;
federico.fastelli@gmail.com.

Gli abstract saranno vagliati dal Comitato Scientifico del Convegno, che comunicherà agli interessati l’esito della propria richiesta di partecipazione e l’eventuale inserimento in una delle sessioni tematiche previste.
Il sito del convegno: www.convegnopratolini.com

Vasco Pratolini (1913-1991) – www.convegnopratolini.com
International conference in the centenary of Pratolini’s birth.
Conference: October 17th-18th 2013
Abstracts’ deadline: June 15th 2013.

The Department of Comparative Languages, Literatures and intercultural studies of the University of Florence is organizing an international conference for the celebration of  the centenary of Vasco Pratolini’s birth, in order to celebrate and discuss the writer and his works in the city where he set most of his novels. The conference will start on Thursday, October 17th in the Sala dei Dugento in Palazzo Vecchio, to move to the main Aula Magna of the University of Florence in Piazza San Marco and the Sala Ferri of Gabinetto Scientifico Letterario G. P. Vieusseux the following days. All aspects of Pratolini’s intellectual activity will be taken into consideration, in order to produce a critical stocktaking of Pratolini’s relevance in literary and cultural history according to the following three themes of research:
1. Vasco Pratolini’s fiction;
2. Vasco Pratolini and cinema;
3. Vasco Pratolini and visual arts.

Speech-time will be twenty minutes for each presentation.
Abstracts (some three hundred words), together with a short curriculum vitae et studiorum, must be sent to one of the following email addresses: marco.corsi@libero.it, federico.fastelli@gmail.com, by June 15th 2013. Acceptance and schedule, according to the above mentioned three themes, will be communicated by the Conference scientific committee as soon as possible.
For any further information please contact the Conference secretarial staff. Please check the internet site: www.convegnopratolini.com

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: