In-Folio

Home » Ragazzi » Calvin l’invisibile

Calvin l’invisibile

calvin invisibileNeal Shusterman è nato nel 1962 a Brooklyn (New York), proprio dove è ambientato “Calvin l’invisibile”, romanzo per ragazzi pluripremiato e che gli è valso uno dei maggiori riconoscimenti negli Stati Uniti, quello dell’ALA (American Library Association) nel 2005.
Il romanzo tratta il timore diffuso tra bambini e ragazzi di passare inosservati. Nella comunità italo-ebraica in cui vive e va a scuola, il protagonista, Calvin Schwa (schwa, nell’alfabeto fonetico, indica la vocale muta) passa sempre inosservato. Naturalmente, nel romanzo il tema è trattato in modo paradossale ed esagerato proprio per mettere in evidenza il presunto problema e tutti i risvolti, anche comici, che può avere, e per sdrammatizzarlo. Ma non manca l’indicazione, rivolta a quei ragazzi che invece invisibili non sono affatto all’interno di un gruppo, di guardare più da vicino i loro compagni e scoprirne i talenti nascosti. Calvin Schwa, infatti, è un ragazzo che passa inosservato ma non è un ragazzo insignificante, e non lo è il suo contributo al gruppo, come dimostra l’evolversi della storia.
Lo stile di Shusterman è scorrevole, ma il testo non è affatto banale o superficiale. Il libro è avvincente, il lettore è incuriosito sia dalla stravaganza dei personaggi sia daIle loro continue trovate. L’età di lettura è quella della scuola media, ma è divertente anche per i più grandi.

Cecilia Barella

Neal Shursterman Calvin l’invisibile ed. Piemme 2010
traduzione A. Ragusa

L’articolo è apparso originariamente su La Compagnia del Libro – TV2000, nel giugno 2011

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: