Home » Call for papers » CfP – Tolkien e i Classici

CfP – Tolkien e i Classici

In occasione del 40° anniversario della morte di J.R.R. Tolkien,
il Gruppo italiano di Studi Tolkieniani e la casa editrice Effatà di Torino

aprono i lavori per la realizzazione di un libro intitolato “Tolkien e i Classici”, pubblicazione prevista per dicembre 2014.

«I classici sono quei libri di cui si sente dire di solito: “Sto rileggendo…” e mai “Sto leggendo…”», scriveva Italo Calvino nel suo testo “Perché leggere i classici”. Lo scrittore elenca ben 14 punti per definire un classico, e alla fine conclude: «non si creda che i classici vanno letti perché “servono” a qualcosa». Non ci sono buone ragioni per leggerli, essi vengono semplicemente letti ripetutamente.

Ebbene, J.R.R. Tolkien è ormai un classico e a quarant’anni dalla morte le sue opere maggiori sono state lette da circa 200 milioni di persone. La stima è per difetto, mentre è certo che ormai critici, studiosi e semplici lettori in tutto il mondo riconoscono la grandezza di un autore per lungo tempo definito “di genere” e lasciato ai margini della letteratura cosiddetta “mainstream”.
Negli ultimi anni, sono in numero crescente gli omaggi e i riconoscimenti a Tolkien come autore tra i grandi del Novecento.
Anche in Italia, dopo aver varcato la soglia delle aule accademiche, Tolkien viene sempre più spesso chiamato in causa anche nelle aule scolastiche, anche per percorsi interdisciplinari.
Per stimolare lo studio dell’autore inglese e il suo rapporto con il suo tempo, viene varato ora il progetto dal titolo “Tolkien e i Classici”. Nel confronto con gli altri classici si vuol fare emergere le caratteristiche comuni ai classici che Calvino aveva già evidenziato nel suo saggio, e che si applicano perfettamente all’autore del Signore degli Anelli.
Per giungere alla composizione di un volume dedicato a questo tema, si vuol aprire un confronto più ampio possibile unendo il lavoro di studiosi già noti nel campo degli studi tolkieniani italiani al contributo di coloro che vorranno aggiungere le proprie riflessioni.

Il Gruppo italiano di Studi Tolkieniani, coordinato dall’Associazione Romana Studi Tolkieniani e dall’Istituto filosofico di studi Tomistici di Modena, è composto da saggisti, scrittori, giornalisti e traduttori che da molti anni dedicano attività di ricerca e divulgazione a Tolkien e alle sue opere. Collettivamente e singolarmente hanno pubblicato articoli e saggi, in particolare per le case editrici Effatà e Marietti 1820, di cui costituiscono il comitato scientifico della collana “Tolkien e dintorni”.

Sono già previsti i seguenti saggi:
• Tolkien e G. Guareschi
• Tolkien e A. Manzoni
• Tolkien e S.T. Coleridge
• Tolkien e G. Orwell
• Tolkien e San Tommaso
•Tolkien e G. Chaucer

Il libro “Tolkien e i Classici” sarà pubblicato in italiano, in formato eBook e print-on-demand.

CALL FOR PAPERS
Il Gruppo italiano di Studi Tolkieniani e la casa editrice Effatà invitano gli studiosi in Italia e all’estero che vogliano partecipare al progetto ad inviare una proposta. I candidati possono liberamente proporre la loro linea di ricerca nel campo tematico “Tolkien e i Classici”, tuttavia saranno privilegiati saggi sui seguenti autori: Omero, Virgilio, Chrétien de Troyes, Dante Alighieri, Francesco Petrarca, Giovanni Boccaccio, Ludovico Ariosto, Torquato Tasso, Matteo Maria Boiardo, William Shakespeare, Charles Dickens, Giacomo Leopardi, Giovanni Pascoli, Fëdor Dostojevski, Italo Calvino, Carlo Collodi, Walter Scott, Louis Stevenson, Rudyard Kipling, Joseph Conrad.

Saranno accettati saggi scritti in italiano o in inglese, di una lunghezza massima di 15.000 battute (spazi compresi). Le proposte di pubblicazione, che non dovranno superare le 300 parole e saranno accompagnate da un breve CV, dovranno pervenire entro e non oltre il 31 dicembre 2013 al seguente indirizzo email: info(at)jrrtolkien.it

Sotto responsabilità degli autori, i saggi devono essere inediti e non devono essere stati proposti a altri editori/riviste/siti web.

Gli abstract saranno vagliati dal Comitato Scientifico del Gruppo di Studio, composto da: Claudio Antonio Testi, Cecilia Barella, Giampaolo Canzonieri e Roberto Arduini.
Il Comitato comunicherà agli interessati l’esito della loro proposta. Il testo definitivo del saggio dovrà pervenire entro il 30 giugno 2014, e dovrà essere completo di eventuali note e bibliografia delle opere citate.

I libri su Tolkien pubblicati dalla casa editrice Effatà:
e La Biblioteca di Bilbo

La collana “Tolkien e dintorni” della casa editrice Marietti 1820

——————————————————————- 

To celebrate 40th anniversary of Tolkien’s death
Gruppo Italiano di Studi Tolkieniani and Effatà publishing house, Turin (Italy)

announce the project for a book whose title is “Tolkien e i Classici” (Tolkien and the Classics). Publication is scheduled for December 2014.

As Italo Calvino wrote in his essay “Why read the Classics”, «Classics are those books one usually says of: “I’m re-reading…”, and never “I’m reading…”». He listed as far as 14 points apt to define a Classic, and concluded by saying that «one must not believe Classics have to be read because they “serve” some purpose». There are no good reasons to read Classics: simply, they are read more and more.

So it is with Tolkien. He’s been a Classic long since, and 40 years after his death not only his major works have been read by about 200 million people, sticking to a cautious estimate, but it is also granted that critics, scholars and plain readers all over the world do acknowledge his importance after marking him as a Genre author for a long time thus confining him to the margins of the so-called “mainstream”.

Tributes and acknowledgments to Tolkien as one of the great authors of the XX Century have been widely increasing in recent years, and also in Italy, after entering the Academia, he is more and more often proposed in schools for interdisciplinary purposes.

To promote the study of both Tolkien and his relationship with his own times, the “Tolkien e i Classici” project is now put forward. By confronting Tolkien’s works with other literary Classics, notably, but not only, Italian and Anglo-American ones, what is aimed at is to show up the common characteristics of the Classics Calvino had spoken of in his essay, characteristics which perfectly fit the author of The Lord of the Rings. To achieve the composition of a book dedicated to this theme, we aim at joining the work of already known scholars in the field of Italian Tolkien studies to the contribution of anyone wanting to add their own thoughts and opinions, thus expanding the scope of the project as much as possible.

The Gruppo Italiano di Studi Tolkieniani (Italian Group on Tolkien Studies), coordinated by the Associazione Romana Studi Tolkieniani and the Istituto filosofico di studi Tomistici (Philosophical Institute of Thomistic studies) of Modena, is composed by essayists, writers, journalists and translators that have long since dedicated their research to Tolkien and his works. Collectively and individually, they have published articles and essays, mainly for publishers Effatà and Marietti 1820, editing for the latter also the book series “Tolkien e dintorni” (Tolkien and his surroundings)

The following essays have already been proposed and accepted:
• Tolkien and G. Guareschi
• Tolkien and A. Manzoni
• Tolkien and S.T. Coleridge
• Tolkien and G. Orwell
• Tolkien and San Tommaso (Thomas Aquinas)
• Tolkien and G. Chaucer

“Tolkien e i Classici” will be published in Italian in eBook form. Print-on-demand copies will be available as well.

CALL FOR PAPERS
The Gruppo Italiano di Studi Tolkieniani, in collaboration with Effatà publishing house, invite Italian and foreign scholars wanting to join the project to submit their proposals. Candidates may freely propose their topic in the thematic field “Tolkien and the Classics”, however the Scientific Committee encourages in particular papers dealing with the following authors: Homer, Virgil, Chrétien de Troyes, Dante Alighieri, Francesco Petrarca, Giovanni Boccaccio, Ludovico Ariosto, Torquato Tasso, Matteo Maria Boiardo, William Shakespeare, Charles Dickens, Giacomo Leopardi, Giovanni Pascoli, Fëdor Dostojevski, Italo Calvino, Carlo Collodi, Walter Scott, Louis Stevenson, Rudyard Kipling, Joseph Conrad.

Essays will be written in Italian or English and will be maximum 15,000 characters long (blanks included).
Please submit an abstract (maximum 300 words) and a very brief CV to the following email address within 31st December 2013: info(at)jrrtolkien.it.

Only original essays that are not simultaneously under consideration by another publisher/journal/web site will be considered.

Received abstracts will be reviewed by the Committee supporting the “Gruppo di Studio”, composed by Claudio Antonio Testi, Cecilia Barella, Giampaolo Canzonieri and Roberto Arduini.
Essayists will be notified. The final draft will have to be received within 30th June 2014.
It will include all quotations, endnotes, and the list of works cited.

Books about Tolkien published by Effatà publishing houses:
http://editrice.effata.it/libri/9788874027262/la-biblioteca-di-bilbo/
http://editrice.effata.it/libri/argomenti/420/tolkien/
The Tolkien e dintorni book series published by Marietti 1820 publishing house

 
 

About these ads

1 commento

  1. L’ha ribloggato su Inoltree ha commentato:
    Tolkien e i classici: un rapporto fecondo, a tratti controverso, comunque utile per approfondire il suo immaginario, ma anche per confrontarlo con altri scrittori più o meno simili, affini nell’ispirazione o imparentati per altre ragioni tematiche, stilistiche, comunque letterarie. Qui di seguito un’iniziativa a cura del gruppo Italiano di Studi Tolkieniani e la casa editrice Effatà di Torino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 54 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: